mercoledì 27 luglio 2016

L'acqua frizzante fa male ?



E' una domanda classica del periodo estivo, si potrebbe dire annosa...

L'acqua ricca di co2, ossia anidride carbonica alimentare E290 disciolta sotto forma di acido carbonico, ha diverse proprietà, vediamo quali:

1) L'acqua frizzante disseta di più ?  No, possiede una leggera funzione anestetizzante delle papille gustative (da qui il piacere è il momentaneo sollievo dalla sete)

2) Aiuta la digestione? SI,  stimola la produzione gastrica dell'acido cloridrico, e quindi aiuta le persone con una digestione lenta (non indicata a chi soffre di iper secrezione acida-ossia ulcere ed erosioni gastriche)

3) Toglie la fame ?  No, non ha effetto di ridurre la sazietà anzi pare il contrario. ( Nutrition, Metabolism & Cardiovascular Diseases") Non a caso si utilizza in alcuni aperitivi....

4 ) Nei casi di aerofagia, ossia di gonfiore dovuto all'assunzione di aria durante il pasto, ossia aerofagia dello stomaco è da sconsigliare l'acqua frizzante. Nei casi in cui l'aerofagia sia dell'apparato intestinale l'acqua gassata inibisce la fermentazione con effetti positivi.


5) L'acqua frizzante ha un apporto calorico?   No, l'acqua frizzante non contiene calorie, La C02 alimentare E290 è un addittivo per definizione senza calorie

6) E' causa di osteoporosi ?    NO,  non ha nessun effetto negativo sull'assorbimento del calcio nelle ossa.   (fare attenzione invece alla Cola)

In sostanza, a parte casi patologici non ci sono contro indicazione nel farsi sane bevute di acqua frizzante !
Acqua frizzante a casa tua

Nessun commento: