martedì 27 novembre 2012

Salutiamo il nuovo Forum sull'acqua da bere

Con piacere diamo notizia dell'apertura di un forum dedicato all'ampio settore del trattamento dell'acqua potabile e più in generale dell'acqua destinata al consumo umano. E' possibile parlare, chiedere, discutere su temi quali l'osmosi inversa, la microfiltrazione, l'efficacia delle lampade UV oppure più in generale dell'acqua da bere.


E' un forum aperto a tutti gli internauti, cittadini, privati, professionisti del settore.

Sul nostro blog riceviamo spesso commenti o richieste di informazioni proprie del mondo del trattamento acqua potabile, alcuni post hanno raggiunto oltre i 60 commenti.  Una piattaforma forum è sicuramente più indicata per questo tipo di discussione, permette in maniera aperta di ragionare e  porre questioni in maniera trasversale.

La nostra competenza è sicuramente limitata ad alcuni temi del mondo del trattamento acqua, su internet sicuramente sono presenti maggiori risorse che possono essere condivise.

Abbiamo deciso di appoggiare questa iniziativa, soprattutto dove i punti di vista possono essere molteplici indicheremo nel nostro post  di continuare la discussione sul Forum.

Tecnicamente la piattaforma è molto semplice, si può accedere con la semplice registrazione Facebook o Twitter, oppure registrandosi appositamente.

Acquasemplice 


mercoledì 14 novembre 2012

Lo dicono loro...i boccioni in policarbonato sono pericolosi

Un segnalazione interessante da parte dei produttori.  A proposito del policarbonato per la produzione di bottiglie e dei boccioni acqua, si parla di BFA, ossia Bisfenolo A, sostanza considerata pericolosissima per la salute umana, tanto che è stata bandita per la produzione di Biberon ( ad esempio )
Leggete la news sul sito WTS 
Magari domani ci diranno che il PET non è il massimo....

sabato 10 novembre 2012

La misura dell'acqua frizzante

Esiste una misura oggetiva per l'acqua frizzante ?

Il riferimento della stragrande maggioranza delle persone è legato al tipo di bolla, al gusto o alla persistenza nel tempo della gasatura. E' una discussione a volte senza fine perchè ognuno a percezioni organolettiche diverse.

Esiste uno strumento che legge la quantità di gas disciolto nell'acqua frizzante.

E' una misura oggettiva che non dipende dei livelli sensoriali di chi è posto a giudicare un tipo di gasatura.

Qui a seguire un video rapido che mostra il saturimetro e il suo utilizzo.
In funzione della pressione relativa e della  temperatura della soluzione (acqua frizzante) e possibile conoscere in volumi gas la quantità di co2 disciolta all'interno dell'acqua


Per chi volesse approfondire l'argomento è presente un documento in PDF sul nostro sito clicca qui