mercoledì 25 aprile 2012

Come smaltire le lampada a raggi UV

Molti impianti di filtrazione sono  dotati di una  lampada a  raggi UV per  garantire che l'acqua erogata sia sterile.  I bulbi  UV hanno  una durata di funzionamento  di circa 9200 h, dopo  la loro efficacia si riduce  del 60%  e vanno quindi sostituite.
Le lampade a  raggi UV  contengono mercurio.  Anche se poco questo rappresenta una minaccia per l'ambiente.
Deve essere  smaltito come  rifiuto speciale.
I privati cittadini  possono  recasi  gratuitamente presso le  isole ecologiche. Oppure rivolgersi a  chi ha fornito le  lampade  che sono  tenuti per legge ad  effettuare il ritiro  in fomra del tutto  Gratuita


Le aziende  devono rivolgersi ai vari consorzi di raccolta, ad  esempio Ecolamp.
Lo  stoccaggio  delle  lampade  usate e il relativo  trasporto è soggetto a  normativa specifica


Nessun commento: