mercoledì 22 febbraio 2012

Superato il vecchio DM443/90

Da anni tanto atteso è stato firmato agli inizi di febbraio dal Ministro il Nuovo Regolamento Tecnico che sostituisce il DM 443/90 e regola il trattamento dell'acqua potabile
Sarà pubblicato sulla Gazzeta Ufficiale nelle prossime setimane. Finalmente la nuova legge sul trattamento acqua. Il vecchio Decreto Ministeriale 443 del 1990 ha fatto il suo tempo. in 20 anni la tecnica ed il mercato hanno fatto passi da gigante.

In attesa della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e quindi di conoscere nei dettagli la nuova Legge possiamo dare alcune anticipazioni.

Ecco il nuovo DM 25 del 7 febbraio 2012

Decadono tutte le Autorizzazioni Ministeriali alla Vendita.

Non vi sono limiti alle tipolgie di filtrazioni ammesse, nello stesso tempo chi produce, distribuisce installa deve garantire i livelli qualitativi con certificazioni presso laboratori accreditati dal Ministero della Salute.

I controlli sono demandati alle regioni.

appena disponibile daremo lettura approfondita e commentata

lunedì 6 febbraio 2012

Treviglio, acqua potabile con Cloroformio

Dal Corriere della Sera di venerdì 3 febbraio leggiamo un caso allarmante di inquinamento sui pozzi della falda acquifera di Treviglio.
L'acqua risulta contaminata dal Cloroformio in misura inferiore ai parametri di potabilità ma superiore alla soglia di allarme che impone per legge, la bonifica della falda.
Al momento però nulla si muove, ARPA, Cogeide ( gestore ) e ASL si rimpallano i compiti di intervento.
Capire quale sia la fonte di questo inquinamento non è semplice, ma deve essere assolutamente fatto. La presenza di trialometani non è cosa buona.

I filtri a Carboni Attivi hanno la capacità di rimuovere questi composti ( spesso presenti come sottoprodotti di disinfezione )

Casi similari in Italia sono molto diffusi, è significativo che poco appaia sulla stampa, il "potere" economico delle Mutiutility è forte.