domenica 29 gennaio 2012

Interferenti Endocrini nelle Acque destinate al consumo umano

Cosa sono gli Interferenti Endocrini ?
Sono sostanze che imitano gli effetti degli ormoni naturali oppure che interferiscono con gli ormoni stessi creando problemi al sistema endocrino.
Sono Interferenti Endocrini gli Ftalati, le Diossine,Pesticidi organoclorurati, Estrogeni Sintetici, Estrogeni naturali, composti derivati da Policarbonati, Atrazina. etc.
Va subito detto che, non è il caso di creare allarmismo, la fonte principale è legata agli alimenti e non all'acqua.
Studi recenti hanno mostrato la presenza di questi Interferenti Endocrininell'acqua potabile in concentrazioni sempre sotto la soglia di attenazione. La loro orgine è dovuta sia all'azione dell'uomo sia alla presenza natutale.
Le maggiori patologie legate alla sovraesposizione ai questi IE sonbo per l'apparato riproduttivo maschile e femminile sia con sterilità sia con carcinomi.
I sistemi di trattamento dell'acqua potabile a Carboni Attivi e ad Osmosi Inversa hanno una notevole efficacia nella loro rimozione/abbattimento

per maggiori informazioni sun nostro sito

1 commento:

Anonimo ha detto...

Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.