venerdì 24 luglio 2009

erogatori acqua ed ecologia

Nel mondo del trattamento dell'acqua potabile il tema dell'ecologia viene spesso utilizzato come argomento di vendita.
La normativa prevede che i carboni attivi a contatto con l'acqua potabile possono essere trattati come normali rifiuti domestici, non sono rifiuti speciali. l'unica attenzione da seguire è quella di verifcare se il contenuto di plastica sia predominate, in tal caso destinarli alla raccolta differenziata specifica della plastica ( filtri in linea... )
Per la lampade UV il tema è assai diverso. Contengono Mercurio e devono essere smaltite come rifiuti speciali. Il privato può consegnarle gratuittamente al consorzio Ecolamp, oppure richiedere alla ditta fornitrice il ritiro gratuito. ( si paga già una addizionale per questo servizio ). ASSOLUTAMENTE NON DEVONO ESSERE GETTATE NELLA SPAZZATURA.
Per le membrane la procedura è simile ai carboni attivi ( sempre che abbiano lavorato con acqua potabile )
GWS opera in questa maniera:
Raccolta lampade esauste e smaltimento come rifiuto speciale,
Smaltimento dei filtri Everpure separando l'alluminio, plastica e carbone, destinando i diversi rifiuti nelle apposite campane per seguire la filiera del riciclo.
Smaltimento dei filtri a sedimenti nella filiera della plastica
Smaltimento dei Carbon Block nei rifiuti normali.