lunedì 29 giugno 2009

Epidemia idrodiffusa

La notizia dell'inquinamento dell'acquedotto di Benaco sul lago di Garda è passato quasi nel silenzio.
Tempo addietro abbiamo scritto una breve nota sul tema dell'inquinamento micorbiologico legato al trattamento al punto d'uso:
 "Il rischio microbiologico e il POU ( point of use )"
Scrivevamo che in Italia l'unico caso conosciuto è quello di Taranto. Questo sarebbe il secondo. ( solo ? )
Ci lascia assai perlplessi questo comportamento della stampa, che a fronte di un caso assai grave non fornisce sufficienti informazioni.
Sembra che la causa sia dovuta al non funzionamento del sistema di filtrazione e sterilizzazione a raggi Ultravioletti.

Nessun commento: