giovedì 26 febbraio 2009

Quali normative per gli impianti ad osmosi ?

Per operare nel rispetto della legge bisogna tener conto del

DM 443/90, non è richiesta l'autorizzazione preventiva del Ministero della Salute per la messa in vendita, ma bisogna rispettare una serie di indicazioni in essa contenute. Obbligatoria valvola di miscelazione con acqua non trattata ! La valvola deve essere a monte di tutto l'impianto, ( altrimenti è obbligatorio richiedere l'autorizzazione Ministeriale.)
Se si utlizza un post filtro, anche in questo caso è necessario richiedere l'autorizzazione ministeriale.
Obbligatoria la lampada UV dove è presente un accumulo-
DM 174/04, tutti i materiali a contatto con l'acqua destinata al consumo umano devono essere certificati da un laboratorio Italiano accreditato al Ministero della Salute o da un omologo nella comunità europea. Le semplici dichiarazioni di conformità non sono valide.
Direttiva macchine CE. Sicurezza elettrica, disturbi indotti e condotti.

Nessun commento: