sabato 29 novembre 2008

la valvola di miscelazione

La legge italiana prevede che tutti gli impianti per il trattamento dell'acqua potabile basati sul principio dell'osmosi inversa siano dotati di una valvola di miscelazione, detta anche valvola di salinità.
Per la Legge Italiana, è consigliato di bere acqua con un contenuto minimo di sali ( DL 32/2001 ).
La taratura della valvola è cosa assai complessa. Infatti il funzionamento dell'impianto ad osmosi dipende da diversi fattori. Alla prima messa in opera è difficile regolare in maniera corretta il tenore salino, inoltre durante il funzionamento dell'impianto variano le diverse pressioni e portate sregolando il parametro fissato.
Parecchie sono le persone che acquistano l'impianto ad osmosi per avere un'acqua priva o quasi di sali minerali, in tal caso la regolazione è del tutto banale. ( non esiste )

Nessun commento: